Raccolta differenziata

EcoDizionario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | R | S | T | U | V | W

I termini ecologici più utilizzati, ma anche quelli meno comuni, le associazioni, le organizzazioni che operano per l'ambiente, le sigle principali.

Le tecnologie verdi, le tipologie di rifiuto e tante altre informazioni: scopri l'ecodizionario, il dizionario ecologico che ti aiuta a diventare più verde!

Risparmio energetico ed energia pulita: funzionano.

Scopri il risparmio energetico.

Quello che dobbiamo fare è democratizzare l'energia. La terza rivoluzione industriale significa dare potere alle persone e per la generazione cresciuta con la Rete questo è la conclusione e il completamento di questa rivoluzione, proprio come ora parliamo in Internet, centinaia di persone sono in Internet, ed è tutto gratuito, e questi possono creare il più grande, decentralizzato, network televisivo, open source, condiviso … perché non possiamo farlo con l'energia ?

Jeremy Rifkin

 

I temi "caldi": raccolta differenziata, Cip6, risparmio energetico, casa ecologica, certificazione energetica.

  • Casa ecologica, bioedilizia
  • Certificazione energetica, conto energia
  • Discarica, percolato, come funziona una moderna discarica
  • Raccolta differenziata
  • Risparmio energetico
  • ambientale
  • Energie rinnovabili, enrgia solare, fotovoltaico
  • Inceneritore, come funziona, danni alla salute
  • Cip6, cose'è, come funziona
  • Cambiamenti climatici, riscaldamento globale
  • Combustibili fossili, petrolio in Italia, carbone
  • Biozeta concimi naturali biologici
Dopo il Messico British Petroleum ci riprova.

Dopo il Messico British Petroleum ci riprova.

Non è bastato il disastro Deep Horizon, BP senza memoria.

Il terribile disastro ambientale procurato dalla fuoriuscita di milioni di barili di petrolio nel Golfo del Messico il 20 aprile del 2010, durato 106 giorni ed entrato nella storia come il più grave incidente ambientale degli Stati Uniti, non è bastato all'inglese British Petroleum: a poco più di un anno dal gravissimo disastro, la compagnia petrolifera ha incredibilmente richiesto il permesso di trivellare ad una profondità di 1370 metri in una zona distante solo 200 km dal luogo dell'inabissamento della tristemente famosa piattaforma Deep Horizon.

Stando alle stime di British Petroleum, il nuovo giacimento garantirebbe l'estrazione di oltre 4 miliardi di barili di petrolio.

Al di là dell'aspetto ambientale, una simile scelta appare eticamente insostenibile ed improponibile: ad un anno dal disastro, economia e turismo locali sono in gravissime difficoltà e ancora non si sa quando il devastante impatto del petrolio sulle popolazioni locali avrà termine, ed allo stesso tempo non vi è alcuna certezza che non si possa ripetere un altro disastro.


Le altre novità dal mondo dell'ecologia e sui temi ambientali

Bioeuropa: il biologico è protagonista.

Bioeuropa: il biologico è protagonista.

L’Alleanza delle Cooperative Italiane Agroalimentare organizza anche quest’anno l’evento BIOEUROPA, che si terrà ad Isola del Piano (PU) il 10 giugno prossimo.

Inizia il Primo Festival dello Sviluppo Sostenibile in Italia.

Inizia il Primo Festival dello Sviluppo Sostenibile in Italia.

A Napoli dal 22 maggio al 7 giugno 2017

Fukushima, nuova esplosione nel reattore nucleare

Fukushima, nuova esplosione nel reattore nucleare

Sale il rischio di fusione nucleare, mentre le rassicurazioni del governo non convincono.

Aerei inquinanti, UE lancia progetto Clean Sky

Aerei inquinanti, UE lancia progetto Clean Sky

Ambiente e Ecologia, Consigli ecologici

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26