Decreto Ronchi


Il Decreto Ronchi, dal nome del legislatore, è il decreto legislativo che stabilisce come debba essere correttamente gestito il ciclo dei rifiuti, dal produttore al consumatore finale.

Il merito del decreto Ronchi è soprattutto quello di spostare l'attenzione dalla logica dello smaltimento indifferenziato alla logica di una gestione ambientalmente sostenibile dei rifiuti, anche sulla scia delle direttive europee, ponendo come priorità  la prevenzione, il riutilizzo e la riduzione a monte dei rifiuti (guarda video).

I principali obiettivi qualitativi sono la protezione dell'ambiente nelle attività  di recupero e smaltimento dei rifiuti, la cooperazione tra pubblico e privato (per esempio la raccolta differenziata) e l'applicazione del principio "chi inquina paga".