Plastica

Riciclo rifiuti

La plastica è una sostanza organica che nasce dalla lavorazione principalmente del petrolio. La produzione di plastica assorbe il 4% della produzione mondiale di petrolio.


Il processo di trattamento del petrolio per ottenerne derivati plastici si chiama cracking (rottura delle catene lunghe delle molecole di idrocarburi del petrolio), seguito dalla polimerizzazione, mediante la quale si riaccorpano i monomeri ottenuti con il cracking e si ottengono dei polimeri con struttura e caratteristiche diverse in base all'uso ai quail sono destinati.

La plastica ha caratteristiche di resistenza e malleabilità  notevoli, e per questo ha raggiunto livelli di applicazione praticamente in ogni campo. La sua scarsa biodegradabilità (dai 500 ai 1.000 anni) ne fa però un "nemico" dell'ambiente, se non avviata a corretto riciclo tramite la raccolta differenziata ed il trattamento presso gli impianti di selezione.